mercoledì 27 marzo 2013

Il Corrente della sera

Non è mica semplice correre, sapete?
O meglio...
È un movimento che ti viene naturale, in motricità si chiama schema motorio di base.
Viene meno naturale tornare a casa dal lavoro, già stanco morto, sapere che dalle 18,30 alle 21 ti aspettano le due ore verosimilmente più toste di tutta la giornata per via della Triplice Alleanza da lavare, mangiare e dormire e, nonostante tutto questo, infilarsi la tuta e le scarpe e partire per una corsa intorno al monte di almeno mezz'ora.
Si... non so come si chiami in motricità tutto questo. Forse dovrei passare ai manuali di psichiatria... magari lì trovo qualcosa.

Però lo faccio. Almeno tre volte a settimana. All'inizio c'è l'entusiasmo. Poi c'è la fase della crisi di astinenza: quella che se salti due giorni di fila ti manca l'esercizio, ti senti pesante. Ora sono in una fase critica, complice questa nuova ondata di freddo, che se piove niente niente, non mi dispiace neppure e me ne sto a casa.
 Ma devo resistere.
Gli obiettivi dell'inverno, però, sono raggiunti. Analizziamoli
  • Dovevo dimostrare sufficiente determinazione da far sì che parenti ed amici mi regalassero un vestiario adeguato (complice il compleanno all'approssimarsi della primavera. 
Fatto! Ho smesso i panni, decisamente vintage che sfoggiavo in gennaio ed ora sfoggio una più massificata tenuta da podista contemporaneo mantenendo solo i guanti, il berretto ed il kway rosso se fa freddo (la cura per il dettaglio non è mai stata il mio forte).

  • Arrivare al momento in cui le giornate si allungano a dimostrare contemporaneamente una certa prestanza atletica e una buona dissimulazione dello stato di premorte che di solito mi accompagna quando corro. 
Fatto! Al posto dei grugniti che propinavo ai passanti per non farmi riconoscere, complice l'oscurità, mentre aggonizzavo tornando verso casa, ora riesco persino a fare dei piccoli scatti in prossimità delle curve: metti che dietro l'angolo incrocio qualcuno che conosco...

  • Perdere peso.
 Ahimè! No! Sigh Sob!
O meglio, quattro chiletti subito... poi, concedendomi qualcosa rispetto a quando praticavo la castità alimentare, niente. Ma che cazzo di metabolismo mi ritrovo? Mio cognato è calato due chili solo pagando l'iscrizione alla palestra. Pazzesco.

Ma non demordo... mi sono scaricato  anche un'applicazione fichissima che mi dice quanti chilometri percorro, quanta salita faccio, il ritmo che tengo, le calorie che spendo.
Da Gennaio dice che ho corso 120 kilometri bruciando circa 120000 kilokal.
Uno pensa: motivante no?
Invece cosa fa la simpatica app? Il venerdì ti manda una mail: bravo Gae, questa settimana hai speso 500 kilocal in più di quella scorsa. Domani puoi concederti il salamino sulla pizza.
Ma vaffanculo, va!

31 commenti:

  1. Beh la sera dalle 18.30 alle 21.00 mi sa che è dappertutto così ma a definire i tre "triplice alleanza" non ci ero arrivata!! Che bravo a correre, io temo di crollare svenutascioltadisfatta appena quatto passi fuori dal cancello ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovevi vedermi le prime volte... :)

      Elimina
  2. io ho le scarpe della nike con il sensore che si collega all'ipod e in effetti vedere i risultati è motivante. Adesso sono in pausa di riflessione da panza però l'anno scorso sono passata da non correre ai fare 7.5 km e con in più la dieta ho perso 9 kg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio funziona col satellitare... la prossima spesa è un cardiofrequenzimetro. Non voglio rinunciare al piacere di avere una voce registrata che mi dice: Tra dieci secondi morirai :)

      Elimina
  3. Il salamino sulla pizza val bene qualche corsetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, solo che per due fette di salamino devo fare 10 km in più... mannagg...

      Elimina
  4. Per ora, le uniche corse che faccio sono quelle per riacchiappare la Micrognoma che si rifiuta di tenere la mano e scappa quando siamo in giro a piedi.
    Ma serve una certa prontezza...Vale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, vale... per me no, però :( Io a correre dietro ai piccoli ingrassavo :)

      Elimina
  5. Ma daaaaIiii! finalmente trovo un altro malato come me da corsa!
    anche io 3/4 volte a settimana...e se non vado per due giorni sto male...
    ma dai che bello!un malato come me!
    e' che poi diventa una droga...io sono stata in grado di andare anche a ferragosto e a capodanno!
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che la mia malattia è ancora in fase acuta... spero di cronicizzare.

      Elimina
  6. Io ho iniziato a correre sabato.
    Speriamo di durare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, scaricati runtastic che poi ci sosteniamo a vicenda :)

      Elimina
  7. Ecco, la corsa dovrei iniziare a praticarla anch'io! È il tempo che mi frega: per come sono fatta, dovrei farlo appena sveglia, ma allora dovrei alzarmi alle cinque... non ce la farò mai.
    Hai la mia ammirazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no... io sono arrivato al compromesso dell'ora prima di cena (se non torno tardi dal lavoro). Al mattino a casa è una guerra... dopo cena è anche peggio

      Elimina
  8. Ahahahah... io ho cominciato ieri con la cyclette, dopo che il dottore mi ha minacciato. Lui ha sentenziato 30 minuti al giorno. Dopo 20 ero in broncospasmo... oggi riprovo, ma con 10.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il segreto è partire piano piano... provaci per i primi dieci minuti. Vedrai che i successivi dieci ti sembreranno più corti.

      Elimina
  9. Io intanto metto il salamino sulla pizza... X correre... Mmm beh... Un passo alla volta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Go capìo! Ma ti ti si magro. Boni tuti cusì :)

      Elimina
  10. Ma quindi ogni km sono 1000 kcal spese?! Ficoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, sono circa 100. Forse ho messo uno zero di troppo. Leggi il commento di Nico, qui sotto, lui è esperto ;)

      Elimina
  11. Pensando a questo post stasera mi sono fatta due ore di palestra consecutive... E' che io voglio andare a correre e qua a Londra o nevica o c'e' 1 grado....sono andata lo stesso domenica sotto la pioggia battente e sono stata una settimana con il raffreddore......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai... ho un futuro da motivatore, insomma ;)
      Il freddo è un bel problema, in effetti. Io a gennaio ero bardato che sembravo l'omino michelin. E ho il moccolo al naso cronico :(

      Elimina
  12. Mi sento chiamato in causa. :)
    Io ormai e' da 1 anno e passa che corro solo di mattina. La sera sono uno straccio e poi col buio che tristezza... La mattina invece mi sveglio fuori, attivo il metabolismo e al lavoro sono bello pimpante. Ci vuole un po' ad ingranare pero'. Soprattutto alle 6 di mattina. :)

    Per le calorie e' semplice, ogni km bruci l'equivalente del tuo peso in kcal (se pesi 70, 70 kcal a km). Ossia una mela. O uno yogurt. O 20 g di pasta. O 17.5 g di zucchero. :D
    Pensa che 100 kcal al in piu' al giorno ed ingrassi dai 4 ai 10 kg all'anno. E dai 35 anni in su il metabolismo rallenta del 5% e hai bisogno di 100 kcal in meno. Quindi per quello che si forma la panza, magni come a 20 anni anche se hai bisogno sempre di meno. La triste realta'. La buona notizia e' che puoi compensare correndo. :D
    Ma ho parlato troppo e' tutto scritto qui. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio metabolismo ha iniziato a rallentare a 14 anni credo. Però, in effetti, è vero. Nel 2003 con un minimo di dieta ed un po' di bicicletta ero calato di 15 chili.
      Ora con la castità alimentare e una corsa assidua fatico a muovere la bilancia.
      Ma questa storia di calorie = peso, in sostanza: non mi conviene calare... più peso--- più spendo.

      Elimina
    2. Furbacchione, io direi +corro +spendo :D

      Elimina
    3. hahahah in effetti piu' peso piu' spendo non fa una piega :-D

      Elimina
    4. @ nico: però io devo essere a casa ad una certa ora... ;)

      @ sfolli: vedi che tra genitori se capìmo! ;)

      Elimina
  13. Ho il fiatone solo all'idea di andare a correre... ma terminata questa gravidanza lo dovrò fare anche io!
    Ma a proposito.... non c'era il tuo peso segnalato qui a fianco tempo fa? È fuggito? :)

    p.s. bravo comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm! Diciamo che lo rimetterò se riesco a scendere sotto i 90 ;)

      Elimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@