martedì 27 agosto 2013

El Pig

I bimbi sono entrati nel tunnel della droga. 
No, non è né l'eroina né la cocaina. 
È Peppa Pig. 
Peppa Pig è La Droga dei bambini sotto i cinque anni. 
Noi, tutto sommato, siamo fortunati che i piccoli non hanno ancora capito come funziona il broadcast televisivo; pensano che la tv funzioni solo con i DVD. Mica glielo abbiamo detto noi, ci mancherebbe. È solo che fino ad ora solo DVD guardavano. Le rare volte che si trovava qualcosa di adatto era un casino durante le pubblicità: "Fallo ripartire, papi, fallo ripartire". 
Per cui Peppa se la guardano sul tablete, un quarto d'ora finchè prepariamo la cena. 
Un quarto d'ora, si! Cos'è volete insinuare che in un quarto d'ora non si riesca a preparare una cena seria? 
Ma cosa dite? In un quarto d'ora ti impiatto i sofficini come non li hai visti mai. 

Ma non è di questo che volevo parlare. Di sofficini, dico (che non mangiamo, scherzi a parte). Nemmeno di cene. 
Nemmeno di Peppa, a dire il vero, ma del caro Papino. 
L'altra sera Silver mi fa: "Lo sai che inizio a scorgere più di qualche analogia tra te e Papà Pig?" 
Ora: io di Peppa Pig ascolto solo l'audio finchè cucino o preparo la tavola. 
Papà Pig è cicciottello: go (Go è il corrispettivo veneto di ce l'ho)
Ha gli occhiali e la barbetta: go. 
Lavora ma non si capisce bene cosa faccia: go.
Papà Pig millanta abilità artistiche non sempre confermate: go. 
Ricorda di avere avuto una ruggente gioventù rock: go. 
È abbastanza negato nel bricolage ma si ostina a voler fare da solo: go. 
Ha un suocero che viene sempre tirato in ballo da sua moglie quando non riesce a fare qualche cosa: go.
Il suocero ha l'hobby del giardinaggio e dell'ortocoltura: go. 
Papà Pig è molto bravo nel coinvolgere i figli: go. 
I figli si prendono talvolta gioco di lui oppure Peppa lo bacchetta: go.
Papino ha una figlia sveglia ma un pochino saputella: go.
Papà pig fa battute del cazzo: go. 

In effetti è più di qualche analogia. Io non grugnisco, chiaramente, ma ho una serie di rumori simili che so emettere al bisogno (bisogno mio, sia chiaro) sui quali è meglio sorvolare.
L'unica cosa che non ha Papino sono i due gemelli.
Devo segnalare il bug a chi di dovere. 


 

36 commenti:

  1. Sotto i cinque anni. Ehm ehm
    Comunque, il mio preferito è George con il suo Dinosauro! E tu segnala...che nella prossima serie magari :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che mi illudo che duri solo un altro anno?

      Elimina
  2. Papà Pig è un ingegnere.

    Noi oramai non facciamo altro che saltare nelle pozzanghere di fango, anche quando di fango le pozzanghere non sono.
    Giusto per avvisarti su cosa ti toccherà fare a breve, eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui è da un pezzo che non se ne schiva una di pozzanghera :(

      Elimina
  3. Oddio, sotto i cinque anni? Ai miei, che ne hanno cinque, gli è venuta la scimmia di Peppa Pig proprio quest'estate. Terribile. L'unica cosa carina è sentire George che chiama il suo pupazzetto dinosau(-)o!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco! A conferma che sono troppo ottimista :(

      Elimina
  4. un giorno ce la ritroveremo al governo 'sta peppa pig: ricordate le mie parole!

    RispondiElimina
  5. bene, la mia compie 5 fra due mesi..ce la posso fare!!! Speriamo passi altrimenti suo fratello rischia di farla fuori se continua con stà Peppa. Io ho il cd in macchina, ormai conosciamo tutte le canzoni a memoria..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi nemmeno dirlo che c'è un Cd con le canzoni. Se ti sentono i miei sono rovinato ;)

      Elimina
  6. L'altra sera, temporale.
    "Mamma, lo sai che più passa tempo tra lampo e tuono e più il temporale è lontano?"
    "Lo so. E tu come fai a saperlo?"
    "L'ho imparato in una puntata di Peppa Pig!"

    Tanto per capirsi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che dal quel punto di vista mi piace la Peppina ;)

      Elimina
  7. Ok, siamo sulla stessa lunghezza d'onda.
    Peppa pig impera.
    I miei figli mi hanno costretta a comprare, a me!, la famiglia al completo in versione peluche in libreria. Ovviamente indossavo occhiali, impermeabile e cappello ;)!
    Ora però ogni volta che youtube partirà con la sigletta (qui si guarda anche in portoghese eh!) sarò costretta a pensare a te e al Veneto :D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che mi risultano costare un botto, sti peluches, vero?

      Elimina
  8. E solo un quarto d'ora, povere creature :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, ma guarda che a me non dispiace. Puntavo sull'analogia... quella mi dà un filino più fastidio ;)

      Elimina
  9. Noi ne siamo "quasi" fuori... e comunque visto che vi piace tanto allora ve la cuccate anche in inglese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, beh! Qui gira anche in spagnolo, a volte ;)

      Elimina
  10. Papà Pig è un architetto. Nel tunnel siamo anche noi, al mare quasi quasi c'è mancata, la maiala.
    Purtroppo Elisa distingue anche tra Rai Yoyo e Disney Junior, quelle registrate e quelle in diretta. Non si scappa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma architetto o ingegnere? O psicologo? ;)

      Elimina
  11. Altra differenza: Papà Pig ha una moglie odiosa. Tu, da come la descrivi, proprio no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per favore, questo è un terreno minato... posso non rispondere? :D :D :D

      Elimina
  12. Però Papà Pig quando corre è davvero davvero una chiavica.....tu mi sembri più in forma.....a meno che la puntata "Corsa di beneficenza" non sia liberamente tratta dalla prima volta che hai messo le scarpette da corsa ;)

    https://www.youtube.com/watch?v=EtsHLy0xBco

    p.s. se te lo stai chiedendo......sì le so tutte a memoria le puntate della Peppa, anche se detesto sia lei che quel rimbecillito di suo fratello......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che, non pensavo, ma siamo in tanti ad odiarla...

      Elimina
    2. Io non la odio, per inciso. E sono una chiavica a correre, comunque... :(

      Elimina
  13. Noi siamo fuori tunnel per ovvie ragioni anagrafiche ma ogni tanto becchiamo la sigla nello zapping e le risate alla presentazione di papà pig non mancano mai :)
    Comunque questo cartone ha generato un merchandising pazzesco, mi pare incredibile per un maiale che sembra un phon!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un maiale che sembra un phon per cui un peluche di 3 cm costa più di un phon, peraltro.

      Elimina
  14. È arrivato il momento di vedere una puntata. Mi faccio coraggio... ciao, ci vediamo dall'altra parte!

    RispondiElimina
  15. la seconda ; 18 mesi, dice Papei (Sampei) indicando il MIO MAC. Devo aggiungere altro? Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel senso che guarda già Sampei? È avantissimo...

      Elimina
  16. ah ah ah.... allora io sono mamma Pig sempre per via di tante cose che "go anca mi"

    RispondiElimina
  17. go .....anche noi nel pieno tunnel della Peppa :)
    e il mio piccolo vuole chiamare il fratellino in arrivo George.....devo dire altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, poteva andarti peggio se era femmina e la voleva chiamare Peppa, no? ;)

      Elimina
  18. Ti va pure di cupi quando aggiusti i computer?
    Noi qui non si esce dal tunnel occhi orecchie mani gambe e Pieeee...maledetta signora gazzella.

    RispondiElimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@