giovedì 23 maggio 2013

Oh Mamma!

Alla fine ci sono riuscita. Sono riuscita ad organizzarmi in tempo per andare almeno ad una piccola parte dell'iniziativa "Social Family Day" che si terrà domani e dopodomani a Milano.
All'inizio ero intenzionata a partecipare Sabato. Mi ero anche iscritta. Poi le maestre dell'asilo hanno pensato bene di piazzarci sopra la recita di fine anno della scuola e tanti saluti. Che poi non ho capito perchè io debba sorbirmi anche la recita di fine anno... ma ai miei tempi non si faceva solo a Natale? Ma questo non importa.
Poco male, mi sono detta, mi prendo un giorno di ferie e vado il venerdì che ci sono anche dei seminari interessanti. Almeno così sembra, è sempre difficile giudicare un seminario dal titolo. Ma le relatrici dovrebbero essere una garanzia. Poi son tutte mamme, come me.
Senonchè in cooperativa dove lavoro cosa ci inventiamo? Una bella inaugurazione di un nuovo servizio... domani pomeriggio. Così niente, sarò costretta ad un fuggi fuggi subito dopo pranzo.
Avrò almeno la possibilità di dare un volto ed un corpo in 3D ad alcune amiche con cui ci siamo scritte nell'ultimo anno di blogging.
Non sto nella pelle.
Che poi chissà se questo accentaccio veneto che mi ritrovo piacerà o no? 
Se riesco stasera vado anche dalla parrucchiera.
È pazzesco quanto noi donne ci teniamo ad essere perfettamente a posto quando ci troviamo tra di noi senza maschi.
Non come gli uomini, che si tirerebbero solo se dovessero trovarsi in un posto pieno di figa signore.
Vi racconterò...
Non sto nella pelle.

12 commenti:

  1. Non vedo l'ora di incontrarti cara, se in 3D sei come scrivi ci sarà da divertirsi...

    RispondiElimina
  2. Che peccato per me poter esserci solo sabato ... vabbè il 3D sarà per la prossima occasione. Divertitevi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noooooo, Marzia... io ci sarò solo di venerdì...

      Elimina
  3. io sono di Milano ma non ci andrò perchè è troppo mammesco, mi spiace molto che nell'iniziativa da qualche parte ho letto
    "per mamme o aspiranti" è un grosso autogol secondo me, io sono una ex aspirante cosa c'era di male a volerci andare a conoscere un po' di gente che blogfrequento e entrare comunque sul pezzo? Vabbe' tanto sono presa con l'organizzazione per l'arrivo di Natallia per cui me la racconto così. Tu divertiti un sacco, il parrucchiere è fondamentale dammi retta. Sandra frollini

    RispondiElimina
  4. Sei matta come un cavallo, amica mia :-D
    Io vengo sabato, purtroppo. Ma tanto questo già lo sai. Mannaggia la peppa, mannaggia...

    RispondiElimina
  5. Sono morta dal ridere!
    Divertitevi e poi raccontate!!

    RispondiElimina
  6. Cara, mi rivedo in ogni pensiero ed emozione. Siamo proprio amiche.
    Domani ti faccio anche provare a lavorare all'uncinetto, che non è certo questione di genere. Ci tenevo tanto lo sapessi :))))))))))

    Da fogooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  7. Scusa Ga..ia, ma neanche un accenno a cosa indosserai?

    RispondiElimina
  8. :D sei grande!!!
    Io ogni anno mi dico "prima o poi", non è che abbia scusanti, è anche vicina. Attendo con ansia i tuoi racconti, amica mia :)

    RispondiElimina
  9. ricordati anche una sistematina allo smalto ;))). anna

    RispondiElimina
  10. Avrei tanto voluto conoscerti, cara, ma nemmeno per quest'anno riesco a venire...

    RispondiElimina
  11. Nondico niente...
    Pellons

    RispondiElimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@