venerdì 12 aprile 2013

La maledizione della Chiave Fantasma


Io ho un problema.
Un problema grave, pesante. Che influisce negativamente sulla mia personalità, mi toglie serenità e mina i rapporti fra me e mia moglie.
No, non sto parlando dello stress del lavoro e nemmeno della primavera che tarda ad arrivare e che, in ogni caso, ci farà andare con le energie sotto i tacchi e finiremo l'integratore. 
La mia maledizione sono le chiavi. 
Quelle della macchina, nella fattispecie. 
Io già ora che arriva il week end sono in ansia.
Il venerdì, in particolare, è proprio nero nero, per le chiavi. Esco dal lavoro con: il computer in spalla, delle scartoffie in mano, la cassetta della verdura del GAS, l'ombrello, il borsellino. Arrivo alla macchina e  non ricordo dove ho messo le chiavi. Disperato cerco di reggere tutto con i gomiti intrufolando le dita nelle varie, troppe, tasche dei pantaloni, della giacca e del borsello... Apparentemente perse. 
Intanto la spallina del borsello scende a destra bloccandomi quasi l'omero contro il torace. Dall'altro lato scappa lo zainetto del computer; sembro un equilibrista prestigiatore con la camicia di forza. 
La sera secondo schermo: prove di canto. 
Chitarra, amplificatore, i la valigia dei cavi, il libro con le partiture, i bimbi che scappano. Stessa scena. 
Ma al sabato è anche meglio: supermercato, con tutta la famiglia. 
Borse, bimbi per mano, carrello che scivola in mezzo alla strada, pirata al volante da evitare, piove... niente, chissà dove cazzo saranno finite. 
A questo punto possono verificarsi due scene: mollo tutto per terra e mi metto a cercare in modo assolutamente scomposto e frenetico le chiavi, torno in casa, o dentro a dove sono appena stato a cercarle. Niente.
Di solito sono nella prima tasca dove le avevo cercate la prima volta, probabilmente appena rientrate da una scampagnata nell'universo parallelo. 
Ma non è finita qui: una volta trovate, apro la vettura e, per meglio caricare tutto, me le rimetto in tasca. Salgo al volante e tracchete! Non le trovo più un'altra volta. 
Stessa scena di prima
Silver, che a stento trattiene l'istinto di mettermi le mani al collo, dice: "Ma mettile sempre nella stessa tasca no? Prima o poi ti abitui". 
Facile a dirsi.
Io le metto per un mesetto, mi abituo, e poi cambio. Ed è anche peggio. 

Buon fine settimana a tutt

ah, speta speta: 
ringrazio tutti gli amici che mi insignono (si dirà così?) di premi... sono davvero sempre molto onorato e felice.
Sarita, Montessori, , Beatrix,
 
    

34 commenti:

  1. Guarda, mio Marito pure perde chiavi (e telefonino e occhiali da sole) ogni 30 secondi. e sono IO a dovergliele trovare. Una volta le ha magicamente fatte finire nel cestino della caffetteria. ed io penso "per quale assurdo motivo mi è venuto in mente di cercale li?"(trovandole!).
    Io in compenso cerco gli occhiali (da vista) per poi scoprire di averli sul naso....

    RispondiElimina
  2. Chiedi a Ford dico solo questo.

    RispondiElimina
  3. Non le hai mai trovate nel frigo tra tutto il formaggio messo via subito dopo essere tornato dalla spesa? Allora non è troppissimo grave, dai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra il formaggio mai. In compenso mi è capitato di metterle di proposito in frigo per non scordarmi di uscire senza qualcosa che c'è dentro

      Elimina
    2. Arrivo solo ora a leggere. Buahahahahaha!!!!
      Sei troppo avanti. Copierò l'idea. Ma sarei capace di usare quelle di riserva perché non trovo le prime -.-

      Elimina
  4. dopo n-mila-volte che le chiavi di casa sono state dimenticate ovunque, ho tolto le chiavi di casa a mio marito. Si è inca***ato a morte ma l'ho ignorato.
    Dopo tre giorni senza chiavi, gliele ho ridate, e lui ha magicamente imparato a tenerle in ordine, mai più dimenticate in giro.
    Le chiavi di riserva dell'auto e della moto invece le ho nascoste e non gliele ho mai date.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento si cancellerà prima che lo legga mia moglie ;)

      Elimina
  5. Stavo per scriverti di chiedere a Julez, che è una specialista del settore, ma mi ha anticipato! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però non ho capito se è specialista nel perdere o nel ritrovare ;)

      Elimina
  6. anni fa ci ho attaccato per sbaglio un sonaglino, così basta che scuoto la borsa e sento se c' è. Il che non mi risparmia dic ercare in ogni angolo della stessa prima di trovarle. e in casa abbiamo un cassetto delle chiavi appena entrati, ormai mi sono abituata a metterle sempre lì. Maschio alfa invece che è metodico e ordinato non adotta i miei trucchi, e quindi quando se le perde, bestemmia più di me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto: il sonaglino serve se si muovono. Proverò ad attaccare al cane ;)

      Elimina
  7. mi sembra di conoscere il problema...stessa cosa io, nella borsa, non sono mai dove dovrebbero essere (ovvero la apposita tasca)...ormai mi sfotte anche la bimba piccola!Buon fine a tutti voi...
    speta speta...figurati...premio meritato!

    RispondiElimina
  8. Io e mio marito le perdiamo entrambi. Contiamo sulla Purulla che un giorno crescerà e ci salverà da isteria certa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sui mie figli conto poco. Sembrano già promettere male :(

      Elimina
  9. Risposte
    1. Le perderei ala prima doccia. O perderei gli amici se non mi lavassi :(

      Elimina
  10. Beh dai... fatti cucire tutte le tasche ( da vuote) lasciandone solo 1 aperta ( la più comoda ovviamente) e FORSE risolvi in parte. Se ti fa sentire tra amici... Occhiali nuovi persi in casa dopo 1 mese... Boh .... l'ultima ca.......ta che ho fatto è stata cercare le chiavi mezzora prima di uscire di casa scoprendo che le avevo lasciate appese alla porta fuori tutta la notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli occhiali li ho persi anch'io :(

      Elimina
  11. Io dopo aver ravanato tutte le tasche affronto gli abissi della borsa femminile. Non le trovo. Vengo presa dal panico. Mi maledico. Poi le trovo. Almeno tre volte al giorno. Dici che una cura esiste?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esiste. Devi imparare a conviverei ;)

      Elimina
  12. sei identico a mia moglie, a parte le prove di canto.... non so se sia un complimento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi togli le prove di canto, rimane solo il peggio di me :)

      Elimina
  13. Ahaha ti immagino, mi pare di vederti! Il mio Paul le perde in casa invece, anche se gli ho messo una ciotolina vicino alla porta solo per le chiavi. Le semina in giro, ma solo quelle della macchina e per fortuna che ho una memoria visiva e fotografo mentalmente l'intruso quando giro per casa sennò saremmo persi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te. Silver è cisba che manco se ce le avesse attaccate agli occhiali le vedrebbe. Però lei almeno non perde le sue ;)

      Elimina
  14. A me e Papozzo è capitato di non trovarle dopo aver caricato la macchina e legato le bimbe nei rispettivi seggiolini, in partenza per il ritorno dal mare. Abbiamo dovuto scaricare quasi tutto, Gnome comprese, ma poi le abbiamo ritrovate!

    RispondiElimina
  15. no, guarda che buffo. Anche a me capita la stessa cosa, ma con la profe.... eheheheh (non di perderla, la profe, ma è lei che di solito non trova. ihihih)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, però mia moglie, che è in carriera come la tua, in realtà non le perde. Non dipende dalla carriera, insomma.

      Elimina
  16. io le lascio proprio a casa....lo scorso anno un giorno sì e uno no ero chiusa fuori...adesso mi aggiro su una volta alla settimana....e lui sfotte. solo che una volte le abbiamo lasciate a casa tutti e due... siamo andati dai miei a recuperare la chiave di scorta... non dico altro Elisabetta ah speta speta non è insigniscono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei lasciano sempre la casa aperta. "I ladri entrano nelle case dove non c'è nessuno, se vedono tutto aperto non entrano".
      ed in effetti, finora, ha sempre funzionato ;)

      Elimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@