venerdì 14 dicembre 2012

Mi sono tolto un peso

Parecchie persone, passando di qua, non si sono risparmiati le frecciatine al mio indirizzo per il fatto di aver tolto il contatore del peso...
Le ho prese sportivamente (da sconfitto, peraltro), non preoccupatevi.
Mi sono anche sentito una merda.
Però ad un certo punto era una pena e non la valeva.

Poi è successo che un paio di settimane fa, un venerdì sera, Silver mi dice che l'indomani si sarebbe alzata presto per andare a fare gli esami del sangue.
"Come mai?" ho chiesto io, conoscendola.
Silver infatti non è una persona ansiosa e tantomeno allarmista.
Tendenzialmente trascura anche la propria salute per star dietro agli altri.
Ah! Smorzate nelle vostre laringi la domanda scema che vi starà venendo: non si trattava neppure di sospetta gravidanza (anche perchè, in alternativa, avrebbe fatto un test)
"Mah! Non è niente, solo per essere sicura".
Mi sono preoccupato, vi diro! Nella sua famiglia non sono stati rari i casi di tumori, anche in persone abbastanza giovani (non come lei, però...).
La conferma che tutto va bene è arrivata il lunedì e nel frattempo era riuscita a trovare le argomentazioni per convincermi che fosse solo uno scrupolo.
Però io, quel sabato mattina, a letto con tutti e tre i bimbi, mi sono fatto prendere da pensieri neri, a immaginarmi cosa sarebbe della mia vita, se ad un certo punto mi trovassi da solo, a seguito di una grave malattia di mia moglie.
Vi giuro che mi è scappato di pregare. Mi son sentito anche una schifezza che pregare solo in caso di bisogno non dovrebbe valere neanche, oppure dovrebbero metterci l'IVA al 50%, che bisogna aggiungerci 2 decine al rosario.

Poi mi sono tornati in mente, al netto degli improperi, tutte le parole che usa Silver per ammonirmi quando esagero col mangiare: epatopatite, diabete, infarto, cardiopatia.
(Vi ricordate quando dicevo che per lei fosse dura a trovarsi a fare la madre con un marito psicologo? Beh! È più o meno come essero obeso con una moglie diabetologa).
Comunque ho detto basta. Lo devo a lei, che la paura che ho avuto io magari lei se la sente addosso giorno dopo giorno.
Lo devo ai piccoli che trovarsi orfani non è una gran soddisfazione.
Lo devo a me, che, Maya permettendo, c'ho ancora qualche faccenda da sbrigare.
Non sono più a dieta: ho fatto voto di castità alimentare.
Non mangio ASSOLUTAMENTE NIENTE fuori orario: niente caramella, che tanto è una, niente cioocolatini, niente patatine, niente pezzo di panettone, niente torta di compleanno del collega, niente biscotto sofgliatino, niente. Sono tutte cose che girano al lavoro, nelle riunioni. Io faccio riunioni (e mangio) praticamente otto ore al giorno.
Basta!
Da 15 giorni va così e finora non ho praticamente mai sgarrato.
Certo, a volte mi sembra di essere Alex il Leone, in Madagascar, quando gli sembra di vedere bistecche ovunque. Ma tengo a bada la mia bulimia recitando il mio mantra: "Non hia fame, panzone, sei solo nervoso".
Finchè dura...

30 commenti:

  1. Nooooo, proprio adesso che arrivano i torroncini, i croccantini e tutte quelle delizionse schifezze che saltano fuori per Natale! Come sta Silver? Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, bene, grazie! Oggi ha tolto la fasciatura rigida

      Elimina
  2. Credo sia una grande dimostrazione d'amore! Bravo el_Gae, ti sostengo a distanza!

    RispondiElimina
  3. Bravo...e grazie, ora mi sento io una merda perchè dopo 15gg dello stesso tuo proposito (niente fuori pasto e soprattutto niente schifezze inutili che non aiutano nè il corpo nè lo spirito) ho sgarrato (e di brutto...con N cioccolatini). Mi chiedo ancora (dopo una grave malattia -non mia- superata...anche se in realtà non si supera mai e dopo qualche acciacco cronico -non mio-)cosa mi/ci serva per capire che bisogna cambiare qualcosa (e non mi riferisco solo al cibo) e godersi di più la vita. E, comunque, evidentemente la mancanza di cibo qualche effetto lo ha avuto...ti sono intrecciate le dita vicino alla parola "fame" ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero ;) è certamente la fame...

      Elimina
  4. Hai tutta la mia ammirazione, e te lo dico col cuore: ho avuto disturbi alimentari per dieci anni, mi è difficile rinunciare agli sfizi, e ora che perdo peso "gratis" mi sento quasi in colpa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare che anche tu stia avendo soddisfazioni, sul versante alimentare; già essere uscita dal disturbo è una conquista, in ogni caso ;)

      Elimina
  5. Bravissimo!!!
    Dai dai prendila un giorno alla volta e vedrai che ancora prima che tu te ne aggorga, il tuo palato si sara' 'rieducato' e non ne sentirai piu' la mancanza (parola di ex fumatrice). Su rieduchescional ciannel ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sto aspettando che inventino il panino elettronico :)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ti farò sapere. Al momento tengo a distanza la bilancia e mi accontento di giudicare il risultato dalla facilità di abbottonamento dei pantaloni :)

      Elimina
  7. Ma io mi chiedo: ma proprio sotto Natale lo dovevi fare sto voto di castità? Non potevi aspettare il primo gennaio (come tutto il resto del mondo)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No! Se non ci prendevo dentro a sfruttare la motivazione, chissà quando ripassava il treno...

      Elimina
  8. Se i Maya ci graziano, dal 7 gennaio (ora proprio non riuscirei) mi metto anch'io in astinenza. Un altro anno all'ingrasso non posso farlo, come dici tu i rischi sono ben altri rispetto ai sobbalzi davanti alla bilancia o allo specchio. E poi voglio sentirmi carina ancora per un po', anche questo non guasta in un matrimonio, giusto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non guasta no. O meglio, io sono comunque bellissimo, ma non ci si accontenta mai :D :D

      Elimina
  9. Grande! Facciamo il tifo per teeeeeeeeeeeeee!!!!

    RispondiElimina
  10. complimentoni perchè gli sgarrettini sono la cosa + tremenda e difficile da debellare. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrei scrivere un libro su come sgarrare. Anzi, ci faccio un post... mi hai dato un'idea...

      Elimina
  11. Bravo che sei.
    Io senza manco volere nell'ultimo mese ho perso sette chili.
    E Silver tutto bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silver domani torna al lavoro perchè sennò il servizio va in tilt. Capelli rossi e stampella sembrerà la Weaver di ER.
      Ma tu, 7 kg persi? Com'è mi preoccupo?

      Elimina
    2. Se è incazzosa come la Weaver la stimo abbestia, sapevilo. :-)
      E per me no, non ti preoccupare.

      Elimina
  12. Bravo Gae. E ricordati di non fare la fame durante le feste. Perchè l'importante non è quello che si mangia tra natale e capodanno, ma tra capodanno e natale! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa massima è già una delle mie preferite. Grande Niol!

      Elimina
  13. Sei un grande...ma già lo sapevi!!

    RispondiElimina
  14. Ciao vecio,
    ti ho portato ad esempio (nei commenti)!
    :)

    http://www.nonsolomamma.com/2529/in-una-botte-di-ferro/#comments

    Ti stimo!

    RispondiElimina
  15. Così sotto Natale sei un eroe!
    Ti stimo anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eroe. Oppure scemo. Una delle due. ;)

      Elimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@