martedì 28 agosto 2012

Welcome Back


Avete mai la sensazione, il primo giorno di rientro dalle ferie, che sia passato molto tempo da quando siente rientrati al lavoro?
A me succede quasi sempre, verso le 10 del mattino del lunedì. Anche dopo i week end.
Quest'anno prima, alle 9,30.
La spiegazione me la sono data. Anzi, ne ho più di una:

Pulito casa nuova
Riempito scatoloi
Smontato mobili
Caricato mobili
Scaricato mobili
Montato mobili
Svuotato scatoloni
Riposto cose su scaffali e mensole
Ripulito casa nuova
Ripulito casa vecchia
Andato all'Ikea
Sbagliato a comprare mobili Ikea
Montato mobili Ikea
Imboccato piccoli
Addormentato piccoli
Tamponato notti insonni causa ambientamento
Preparato tavole per amici
Spreparato tavole
Pulito casa
Aggiustato gomme della bici
Fatti giri in bici
Cambiato corde alla chitarra
Suonato la chitarra
Consolato pianti
Patito il caldo
Visto la prima pioggia dalla finestra della cucina
Attaccato quadri
Mangiato pizza
Ricominciato a dormire

31 commenti:

  1. Diciamo che hai avuto vacanze un filino movimentate???

    RispondiElimina
  2. In effetti forse il lavoro è più riposante delle vacanze :-)

    RispondiElimina
  3. Far coincidere le ferie con un trasloco si chiama accanimento terapeutico sul proprio corpo.... ps. sei rimasto a 94 kg con tutte ste robe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma l'altro l'abbiamo fatto senza ferie ed è stato ancora peggio ;)

      Elimina
  4. ecco perché c'è sempre il pettirosso, sul comodino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è scomparsa dalla mia vita la lettura diurna. Riesco solo a leggere alla sera (se non crollo dal sonno) ed in bagno... Ma ho quasi finito

      Elimina
  5. succede anche a me!! ma solo il primo giorno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te... però è vero: nei giorni successivi si mitiga molto

      Elimina
  6. niente da dire, hai fatto un sacchissimo di cose. La mia percezione del tempo è molto labile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ritmo serrato da stare senza fiato ;)

      Elimina
  7. Ti auguro di non fare mai più un trasloco in vita tua, ma dal basso della mia esperienza ti dico che i traslochi si fanno a ottobre.
    Vi ammiro davvero, siete stati bravissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, dai, almeno ora ci gustiamo la casa con un po' di estate...

      Elimina
  8. Insomma, adesso ti stai godendo le ferie, no?

    RispondiElimina
  9. ora che io lavoro e maritino è in ferie io avrei bisogno delle ferie per mettere a posto il casino che ho in casa..se vuoi passare a darmi una mano... =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, sarei bello allenato, in effetti ;)

      Elimina
  10. Il Comandante è in licenza e quindi : la settimana scorsa abbiamo ritinteggiato casa. Ho smontato e reimontato un'intera libreria a parete, spostato e imballato libri, mobili, giocattoli... etc...etc...

    Dunque: il Comandante era in licenza dalla Marina Militare... ma non aveva mica chiesto le ferie a me ;)

    ... mi sa che non vede l'ora di tornarsene in ufficio a Roma :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, le mogli ;) ps. ti saluta Silver

      Elimina
    2. Già... le mogli...
      Un abbraccio alla super rossa, che avrà fatto altrettanto lavoro durante queste rilassanti vacanze ;)

      Elimina
  11. Ecco, ora sono stanca anch'io.... E credo di essermi data una martellata sul dito appendendoti un quadro ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma appendere quadri alle pareti in legno è facile, ci sono riuscito anche io ;)

      Elimina
  12. UAU!
    Qua siamo in piena ristrutturazione, dopo aver passato le ferie a smontare cucina, imballare tutto, buttare giù malte...
    Ora sta toccando ai muratori, ma giovedì e venerdì toccherà a me per pulire... Poi dovranno passare gli imbianchini, e poi pulirò ancora...
    Poi il piastrellista, e poi pulirò ancora...
    Poi montare la cucina, e poi pulirò ancora...
    Poi rimetterò tutto nella cucina, e poi pulirò ancora...
    In contemporanea naturalmente a lavatrici da fare, asciugare, sistemare, colazioni, pranzi e cene da inventare..
    Oh, dimenticavo: il battesimo del terzogenito nel bel mezzo della ristrutturazione...

    Checacchio, ora pianto tutto ed emigro su un altro pianeta...
    Tiè!

    :)))

    RispondiElimina
  13. almeno non ti sei annoiato. hhihihihi

    ps pure io guardo sempre quel 94 ! sempre li stai?

    RispondiElimina
  14. Ma diciamo peró che sei un uomo fantastico? Lo vogliamo dire?

    RispondiElimina
  15. Ma caro se riesci a fare tutte queste cose subito ritornato dalle ferie , dimmi in che luogo vai , che prenoto immantinente!!!!!!

    RispondiElimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@