martedì 3 settembre 2013

Go Jovanotti Go

Go Jovanotti Go.
Se siete di quelli che vogliono tenere nascosta la loro reale età vi sconsiglio di dire che vi ricordate quando è uscita Go Jovanotti Go.
Io invece me lo ricordo benissimo.
Era il secondo singolo dopo Gimme Five. Quello che precedeva Gimme Five 2.
Al campo scuola in Val di Sole il mio compagno di scuola Guido aveva La Cassetta Originale.
No, dico, la Cassetta Originale. Dal natale del 1989 quando acquistai la prima, "But Seriously" di Phil Collins ai primi anni del nuovo millennio, "Forrest Gump - Original Soundtrack" AAVV, ne avrò comprate si e no una ventina.
Il resto era tutto cassette registrate da cd dei compagni più spendaccioni. Oppure Cd, dopo, quando buona parte dello stipendio di bagnino finiva nei registratori di cassa del Saxophone, a Vicenza.

Ma parliamo del Lorenzone nazionale. Ieri facevano un concerto in tv. Ne parlavano tutti.
Io manco lo sapevo, che c'era: l'ho scoperto accendendo la tv. Dopo mezz'ora ero prossimo alla crisi epilettica grazie alle appena finite 12 ore di lavoro ed ad una regia di sicuro impatto ma un filino nevrastenica.
Dopo un po' pero ci si faceva l'occhio e lo spettacolo era godibile. 
Nemmeno mi ero reso conto che Lorenzo Cherubini fosse diventato un tal fenomeno di costume. Quanti potrebbero permettersi di riempire San Siro in Italia, oggi?

A me il ragazzone è sempre piaciuto. Sarà chele prime canzoni erano la colonna sonora dei primi ormoni, delle estati spensierate. E poi, sempre di altri sogni irrealizzati (chi ha detto PD?)

Scrive anche dei gran bei testi, se devo dire la mia opinione. Ci sono alcune frasi del suo repertorio che mi aggrediscono all'improvviso nei momenti più inimmaginabili della giornata. Se riesci a far sentire queste cose a chi ti ascolta sei un grande. Punto.
Adesso la sparo grossa: secondo me è il migliore oggi come oggi, a scrivere testi in Italia. 

Sul palco è magnetico, non c'è che dire. Si muove per ore come un ossesso. Secco come un'acciuga, perfettamente a suo agio in vestiti che, se portassi io, per dire, sembrerei Alvaro Vitali fuori forma.

Ha dei musicisti con i controcazzi al cubo. Uno meglio dell'altro.

Però diciamoci la verità... Non sa cantare!
È peggio di Vasco ed i suoi insopportabili EEEEEEHHHH!!!
Peggio di Guccini e della fastidiosa evve.
Peggio di KEKKO dei ModuAAAAA!!!

È calante da paura. Sempre.
E guardate che io mica sono uno che ha orecchio, sapete! Se penso a mia cognata che è peggio di un accordatore digitale, chissà cosa potrebbe dire, lei!

Eppure oggi in macchina mi ascoltavo dei suoi pezzi a caso e li cantavo anche.
E non ce n'è, non si possono cantare intonati.
Ti viene da farli calanti, con la zeppola e saltare come un tarantolato fino a che ti regge il fiato.
Fa quasi 100 km al giorno il bici, Jovanotti.
E piace parecchio alle donne, Jovanotti. 
Piace alle donne, canta, suona, scrive e si allena. 

Dai, provate ad indovinare in che girone dell'inferno finiro


22 commenti:

  1. Hai dimenticato che ha scritto anche un libro ("Il grande Boh") che è un GRANDISSIMO libro, davvero, l'avresti mai detto?! Io no, infatti l'ho comprato dicendo dai, buttiamo via 'sti soldi...
    Mi sa che ci incontriamo giù al girone ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho letto. Ci vediamo, in ogni caso, così melo racconti ;)

      Elimina
  2. Invidioso invidioso !!! E pure io, per dire, non dei cantanti musicisti ma chiaramente degli scrittori. La mia mission del momento è demolire la Premoli, vincitrice del Bancarella, ed ex self-pubblicata. Dicevamo Jovanotti, oh io ricordo perfettamente Gimme five figurati, sui testi 2 su tutti Mi fido di te- e Tutto l'amore che ho. Hanno segnato momenti importanti della mia vita e si affaciano nel mio cervello spesso. Garantisco che riempie gli stadi, abito vicino a S.Siro e quando c'è stato il concerto c'era un gran casino. Ah no, ieri sera non l'ho visto, peccato. bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PEccato si. Anche per il casino ;)

      Elimina
  3. No, non ti ci vedo proprio in quel girone :)
    Purtroppo l'ho saputo troppo tardi, del concertone in tv! Adoro Jovanotti. Anzianotti. E lo adora anche la Purulla. Piace persino a Ettore! :)

    RispondiElimina
  4. Ahahaha, mitico Gae!
    Comunque sai che ti dico!? A me il buon Lorenzo sta molto simpatico, ed è uno che, considerato da dove è partito, si è costruito una reputazione artistica invidiabile, per l'appunto.

    Ma sappi che sei assolutamente invidiabile anche tu. :)

    RispondiElimina
  5. E' un creativo.
    Non importa se è calante, quello che vuole comunicare arriva.
    E' personaggio. Se ne frega se pare un arlecchino tarantolato.
    E' uno avanti.

    Io mi ricordo tutte le sue canzoni di quando ero ragazzina.
    Ma io non sono vecchia: sono diversamente giovane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, io sono giovanissimo. Solo che ho proprio tanta memoria ;)

      Elimina
  6. Per me e per Alex è parte del percorso, con alcuni suoi testi è entrato proprio nelle nostre teste (farò la poetessa da grande, te l'ho mai detto? :D).
    Se trascuriamo le frasi da guru a me Lorenzo piace un sacco e ieri sera cantando il nostro pezzo forte -"il più grande spettacolo dopo il big bang" - ci siamo divertiti come stare al concerto. In fondo si fa del bene anche regalando un attimo di leggerezza ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, bisogna sempre lasciare le sGUREggiate da un lato, sennò non se ne esce.

      Elimina
  7. Il Fabio Volo della musica, il piddino del rock, un poema senza fine all'ovvio. D'altra parte, sono solo di ieri un paio di sue minchiate galattiche : renzi è il futuro e la grazia a berlusconi va bene. Se piace, un motivo ci sarà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi chiedo sempre come mai sia indispensabile chiedere ai cantanti opinioni di politica. Credo che al netto di quelle dichiarazioni, che concordo non sono mai memorabili, ogni artista recuperi una certa dignità.
      Non sapevo queste del Lorenzone. MI perde punti umanamente, ma artisticamente continua a piacermi.

      Elimina
  8. scusa ma forse ti è sfuggito un copia-incolla? il periodo del parliamo del lorenzone nazionale c'è due volte :))
    cmq mi hai fatto venir voglia di andare a cercare il concerto su youtube

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della segnalazione, ho sistemanto subito

      Elimina
  9. Ricordarmi cosa? Chi? Come? Lorenzo Cherubini una volta si chiamava solo Jovanotti (con Mike che gli chiede perchè si pronunci "Giovanotti" anche se scritto con la J)? Ma dai. E cantava "ciao mamma guarda come mi diverto aleee ohhh ohhhh" in TV da Pippo Baudo?? Dopo essere salito sul palco di Sanremo cantando a Vasco che "no Vasco, no Vasco io non ci casco" e "Asso" come sigla di classe di ferro? No, io non me lo ricordo proprio. :D In tempi più recenti le cronache e il gossip (e che cvi vuoi fare la storia della sua allora compagna con Giuseppe Cruciani si incrocia inevitabilmente per me che in auto mi devo sorbire La Zanzara anzicchè la musica) hanno raccontato altro. E oggi altro ancora. Oh...comunque, secondo me, all'Inferno finisci tra i golosi...ah no, non intedevi questo? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, tra i golosi secondo me ci si diverte di più ;)

      Elimina
  10. ... pure io mi sono goduto il concerto... mi è sempre piaciuto.
    Ma la mia estate è stata segnata da un ritorno al passato che ha stregato pure i miei bambini (non so se ho fatto loro del bene...)... il ritorno di Max Pezzali con i suoi successi cantati con altri cantanti...
    A me che girone spetta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ti prego, Pezzali no. (ammetto anche mia fase 883 grazie a cassetta trovata per caso su prato di piscina...)

      Elimina
  11. io l'ho visto il concertone in tv, e con Aron e il piccolo il pancia abbiamo saltato abbondantemente per tutta la prima parte.....poi non essendo secca come lui, son crollata!
    e sì me lo ricordo, come un tuffo nel passato è stato anche leggere le parole camposcuola e cassetta originale.....navigo nei ricordi.....

    a me piace, calante o no, stonato e con la zeppola a me piace....
    ok dove ci incontriamo nel girone?primo o secondo tornante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me mi mettono abbastanza in giù. Vediamoci all'uscita ;)

      Elimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@