martedì 8 gennaio 2013

SgnaRocky Balboa

Chi di voi, non veneti, sa cos'è uno sgnarocco?
Mi viene da scriverlo con due c, italianizzandolo, ma in realtà la pronuncia veneta solo raramente bate le dopie (cit.)
In realtà è uno di quei termini che fa talmente parte dell'uso comune che non viene mai tradotto e si preferisce infilarlo nel discorso in Italiano come se niente fosse (Si, qualche volta anche noi parliamo in italiano).
Lo sgnaroco è la produzione nasale. non quella consolidata, detta grosta, ma quella molla, che cola. Che finezza, neh? Forse basta dire muco... tant'è, ormai.
Perchè in questa umidissima giornata di inizio anno s'annega il pensier mio in questa immensità?
Beh, non è che ci voglia molta fantasia: a casa si sta letteralmente navigando nella sostanza. Tutti e tre, dico tutti e tre, smoccicano dal naso che io mi chiedo: possibile che dei corpicini di meno di 15 chili possano produrne 16 di sgnaroco al dì?
Da qui il soprannome, condiviso SgnaRocky Balboa, ripetuto ogni volta che con l'ultimo lembo del fazzoletto di carta cerco di asciugare il naso al pargolo di turno rimuovendo drasticamente la necessità di alzarsi per prendere un velino nuovo... snervante.
È comunque meglio questo della vita politica italiana: ieri si diceva con Silver che manca poco alle elezioni ed ancora non è chiaro chi si candida e con chi. Berlusconi ieri si proponeva per l'Economia. Forse perchè è andata a puttane. 
Chi lo sa.
A conti fatti era meglio se oggi non postavo niente.

34 commenti:

  1. Buon anno Gae, anche noi qui si facevano le stesse considerazioni, sulla politica non sul protagonista del tuo post. Un abbraccio a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno! Anche politicamente, speriamo.

      Elimina
  2. Buon anno :D!
    A Mestre si dice "snarocio" ;D! Gerco in-trasportabile a Pesaro dove il suddetto si dice "mucci" al plurale.
    E anche qui in quantità industriale!
    Quella "del Silvio" è stata la prima battuta con risata di cuore annessa fatta da sola di questa mattina in macchina quando l'ho sentita alla radio.
    Davvero buon 2013, ci vuole proprio ;D!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo,
      com'è che a Mestre si dice "snarocio" se a venezia si dice "mussi" (plurale perchè al singolare vuol dire mulo)?

      Buon Anno ad entrambi :)

      Elimina
    2. Ma a Mestre si dirà con quella "ere" fantastica che riescono a fare solo loro :)
      @ solita: ma la Battuta di Silvio era semplicemente sulla discesa in campo o proprio sull'andare a...
      Perchè mi affossi l'autostima, pensavo di essere più originale.

      Elimina
  3. ma qua a Pordenon se dise Pessa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la pessa l'è quea che cola...
      el sgnaroc l'è quel che te sufia in tel fasoet!

      (e co i boce i è cei, l'è na guera farli sufiar!)

      Elimina
    2. Qui invece per comodità sgnarocco vale per entrambi. Anche se queo che cola se poe ciamare anca candea

      Elimina
  4. Da noi si dice moccolo, come quello delle candele, ma visto che mi considero vicentina pure io lo chiamo sgnaroco.
    Spero che passi presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche in vicentino a volte lo chiamano candela. Solo che candela ha anche un altro significato, sgnaroco no :)

      Elimina
  5. Se sono colanti: "mucci 'mpisi" se no solo "mucci".

    RispondiElimina
  6. Sempre bello imparare altre lingue :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sbrocco per i dialetti, mi fanno impazzire.

      Elimina
  7. AHAHAHAHHHAHAHHAHHAHAHAHAHAHAHAH
    OTTIO!!!
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHHAHHAHAHA
    LACRIME!
    AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA


    ehm... stessa situazione da me... con l'unica differenza che sgnarocano anche i nonni: potenza della virulenza!

    e intanto si comprano fazzoletti di carta a camion rimorchi...

    p.s.
    "...rimuovendo drasticamente la necessità di alzarsi per prendere un velino nuovo... "

    qua ormai si usa qualsiasi oggetto che contenga un minimo di cellulosa... (tranne le banconote: di quelle non ce ne son più...)
    AHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io tra un po' uso anche le fodere del divano ;)

      Elimina
  8. Qui si dice canigia. E io che non sono autoctona non capivo perché mia figlia mi dicesse sempre di avere la camicia al naso...anche se a conti fatti suonava decisamente meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Canigia era anche quello che ci ha fatto gol a Italia '90 :)

      Elimina
    2. ...
      quello era CanigGia... con due G (e senza moccolo...)
      AHAHHAHHAHAHAHAHHAAH

      ;)

      Elimina
    3. Si lo so, facevo un po' il cacchione. Credo anche che si pronunciasse CaniggHia

      Elimina
  9. ... in Valtellina si chiamerebbe Margoott (non lontano, per l'assonanza).... mi tocco, ma i miei non hanno sgnarocco da tre settimane...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Margoott fa tanto Lupin, anche :)

      Elimina
  10. Io quando si parla di Rocky mi illumino sempre.
    Anche quando cela il muco! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Infatti anche a me l'assonanza è venuta naturale.

      Elimina
  11. anche qua sgnarochi come se non ci fosse un domani..ma la tosse li batte senza problemi....ora aspetto la febbre ma non credo tarderà ad arrivare...certo che 3 bimbi col raffreddore...tu e Silver siete fantastici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io temo... negli ultimi due anni gennaio è stato un mese terrificante.

      Elimina
  12. L'accostamento Berlusconi-sganocco è quanto mai azzeccato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poteva anche andargli peggio... ma credo che prima o poi arriverà anche la cacherella, per cui.... :D

      Elimina
  13. No no, posta sempre, e' un piacere leggere.

    RispondiElimina
  14. qui da noi snarocci suona bene e di solito sono in due.... a scendere! il brutto è quando vedi al nido che si puliscono con il braccio .... a mo di lumaca che lascia la scia....;-)) Dai che passa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho visti pulirsi nei modi più disparati, anche con la tovaglia :( :(

      Elimina
    2. Va beh, ma credo tutti i bambini si mangino le caccole da piccoli (o solo le mie nipoti?)

      Elimina

Scrivi quello che vuoi, in questo blog non si censura un ca##@